Wednesday, February 24, 2016

QUALI SONO I 30 DIRITTI UMANI

1. SIAMO NATI TUTTI LIBERI ED UGUALI
2. NON DISCRIMINARE
3. IL DIRITTO ALLA VITA
4. NESSUNA SCHIAVITÙ

5. NESSUNA TORTURA
6. HAI I TUOI DIRITTI 
OVUNQUE TU VADA
7. SIAMO TUTTI UGUALI 
DAVANTI ALLA LEGGE
8. I TUOI DIRITTI 
SONO PROTETTI DALLA LEGGE
9. NESSUNA DETENZIONE INGIUSTA
10. IL DIRITTO A 
UN PROCESSO
11. SIAMO SEMPRE 
INNOCENTI FINO A PROVA CONTRARIA
12. IL DIRITTO ALLA PRIVACY

13. LIBERTÀ DI MOVIMENTO
14. IL DIRITTO DI 
VIVERE IN UN POSTO SICURO
15. IL DIRITTO 
ALLA NAZIONALITÀ
16. MATRIMONIO E 
FAMIGLIA
17. IL DIRITTO 
ALLA PROPRIETÀ
18. LIBERTÀ DI PENSIERO
19. LIBERTÀ DI 
ESPRESSIONE
20. IL DIRITTO DI 
RIUNIONE ED ASSOCIAZIONE
21. IL DIRITTO ALLA 
DEMOCRAZIA
22. SICUREZZA SOCIALE
23. I DIRITTI 
DEI LAVORATORI
24. IL DIRITTO 
DI SVAGO
25. UN TETTO E 
CIBO PER TUTTI
26. IL DIRITTO 
ALL'ISTRUZIONE
27. DIRITTI D’AUTORE
28. UN MONDO 
LIBERO E GIUSTO
29. RESPONSABILITÀ
30. NESSUNO PUÒ 
TOGLIERTI I DIRITTI UMANI

Ognuno dei “30 Diritti, 30 Annunci” di Pubblica Utilità illustra un articolo della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani con esempi che chiunque, ad ogni età, è in grado di comprendere.


Tuesday, February 16, 2016

Tour Mondiali di Istruzione di Gioventù per i Diritti Umani Internazionale

Fin dal 2004, Gioventù per i Diritti Umani Internazionale ha guidato un Tour Mondiale di Istruzione annuale che ha presentato il programma a capi di stato, sollecitando organizzazioni governative e non governative a collaborare a questi progetti.

In totale il Tour Mondiale ha percorso finora più di 540.000 chilometri in 70 nazioni ed è entrato in contatto con più di 10 milioni di persone. Facendo questo, Gioventù per i Diritti Umani ha creato alleanze, nuove sezioni e ha Le Chiese di Scientology in tutto il mondo spesso ospitano questi tour e sostengono le loro azioni allo scopo di coinvolgere i leader nelle loro aree.
nominato Ambasciatori dei Diritti Umani che, a loro volta, hanno diffuso ulteriormente il messaggio.

Nel 2011, il Tour Mondiale ha percorso più di 40.000 chilometri passando attraverso il Bangladesh, il Belgio, la Cambogia, la Costa Rica, l’Honduras, la Thailandia e i quartieri generali delle Nazioni Unite a New York, portando il messaggio dei diritti umani a più di 350 mila individui.

Nel 2012, il Tour Mondiale di Istruzione ha percorso 44.800 chilometri attraverso il Camerun, l’Etiopia, il Giappone, la Liberia, il Messico, Taiwan, il Togo e gli Stati Uniti, in onore del decimo anniversario di alfabetizzazione delle Nazioni Unite.

Ogni anno il Tour Mondiale aggiunge nuove nazioni al suo itinerario in modo da educare sempre più persone sugli inalienabili diritti di nascita.

Wednesday, February 10, 2016

GIORNATA MONDIALE CONTRO LA TRATTA DI ESSERI UMANI

DIRITTO NUMERO 4 NESSUNA SCHIAVITU'

Nessun individuo potrà essere tenuto in stato di schiavitù o di servitù; la schiavitù e la tratta degli schiavi saranno proibite sotto qualsiasi forma.
Con la ricorrenza della giornata mondiale contro la tratta degli esseri umani la Chiesa di Scientology ha voluto dedicare questa giornata al diritto umano numero quattro; NESSUNA SCHIAVITU',  perchè ogni essere Umano ha eguali diritti e non merita nessun tipo di discriminazione. I Diritti Umani sono un argomento molto caro agli Scientologist, argomento che viene ampiamente ricordato nel Credo:

Il Credo della Chiesa di Scientology


Il Credo della Chiesa di Scientology è stato scritto da L. Ron Hubbard, subito dopo la costituzione della Chiesa a Los Angeles il 18 Febbraio 1954. Dopo la pubblicazione di questo Credo fatta da L. Ron. Hubbard nel suo ufficio di Phoenix, Arizona, la Chiesa di Scientology l’ha adottato come suo Credo, dato che esso afferma concisamente ciò in cui gli Scientologist credono.


Noi della Chiesa crediamo

Che tutti gli uomini di qualunque razza, colore o credo siano stati creati con gli stessi diritti;

Che tutti gli uomini abbiano il diritto inalienabile di scegliere e professare le proprie pratiche religiose;

Che tutti gli uomini abbiano il diritto inalienabile alla propria vita;

Che tutti gli uomini abbiano il diritto inalienabile alla propria sanità mentale;

Che tutti gli uomini abbiano il diritto inalienabile alla propria difesa;

Che tutti gli uomini abbiano il diritto inalienabile di concepire, scegliere, assistere o sostenere le proprie organizzazioni, le proprie chiese e i propri governi;

Che tutti gli uomini abbiano il diritto inalienabile di pensare liberamente, di parlare liberamente, di scrivere liberamente le proprie opinioni e di controbattere, scrivere o esprimere il proprio punto di vista sulle opinioni altrui;

Che tutti gli uomini abbiano il diritto inalienabile di creare la propria specie;
Che le anime degli uomini abbiano i diritti degli uomini;

Che lo studio della mente e la guarigione delle malattie di origine mentale non debbano essere separati dalla religione né essere permessi in campi non religiosi;

E che nessuna forza inferiore a Dio abbia il potere d’interrompere o negare questi diritti, apertamente o nascostamente.


E noi della Chiesa crediamo


Che l’Uomo sia fondamentalmente buono;

Che stia cercando di sopravvivere;

Che la sua sopravvivenza dipenda da se stesso e dai suoi simili e dal raggiungimento della sua fratellanza con l’universo.


E noi della Chiesa crediamo che le leggi di Dio proibiscano all’Uomo:


Di distruggere la sua specie;

Di distruggere la sanità mentale di un altro;

Di distruggere o rendere schiava l’anima di un altro;

Di distruggere o ridurre la sopravvivenza dei propri compagni o del proprio gruppo;


E noi della Chiesa crediamo


Che lo spirito possa essere salvato
e che lo spirito da solo possa salvare o guarire il corpo.

Guarda il video informativo del diritto umano numero 4.

Tuesday, February 02, 2016

LA CHIESA DI SCIENTOLOGY UNITA PER I DIRITTI UMANI

Con il sostegno della Chiesa di Scientology e l'ispirazione di L.Ron Hubbard, i materiali multimediali si concentrano sull’educare e sul far aumentare la consapevolezza sui diritti umani e sono visionato ogni anno da più di 100 milioni di individui in tutto il mondo.

La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani delle Nazioni Unite è diventata il punto centrale del programma dopo che alcuni sondaggi avevano evidenziato che meno del 10 percento della popolazione conosceva l’esistenza della Dichiarazione e addirittura ancora di meno era in grado di citare più di uno o due dei 30 diritti fondamentali descritti nel documento. 

È stata creata una raccolta multimediale di materiali educativi per rimediare a questa situazione. Che cosa sono i Diritti Umani? un opuscolo che contiene una versione illustrata della Dichiarazione che rende i diritti umani comprensibili ai giovani. 300.000 copie dell’opuscolo sono distribuite ogni anno in 17 lingue da 310 gruppi di Gioventù per i Diritti Umani in 70 nazioni. 
Uniti per i Diritti Umani distribuisce una versione dell’opuscolo rivolta ad un pubblico adulto che include il testo completo della Dichiarazione Universale e il suo contesto storico. 

Per rendere disponibili a tutti i 30 diritti umani della Dichiarazione, la Chiesa patrocina anche la produzione di 30 annunci di pubblica utilità. Questi annunci di pubblica utilità vengono trasmessi a decine di milioni di spettatori di tutto il mondo in 17 lingue. 

Come ulteriore strumento educativo, è stato creato il filmato La Storia dei Diritti Umani allo scopo di ripercorrere, attraverso immagini, la loro storia dai tempi antichi fino ai nostri giorni. Il filmato trasmette l’importanza che i diritti umani hanno avuto in tutte le epoche. Sottolineando la diffusa violazione dei diritti umani esistente ai nostri giorni, il filmato invita a mettere in pratica gli articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. 

I kit informativi e di attuazione sui Diritti Umani sono un altro strumento educativo disponibile. Con il sostegno della Chiesa di Scientology, Gioventù per i Diritti Umani Internazionale e Uniti per i Diritti Umani hanno fornito più di 137.000 kit a gruppi che si occupano di diritti umani, insegnanti ed enti governativi. 

Questi pluripremiati materiali educativi hanno dato vita a un movimento popolare di difensori dei diritti umani che sta creando effetti praticamente in ogni parte del mondo. Un legislatore ha definito i materiali “lo strumento più efficace che io abbia mai visto per far conoscere i diritti umani”, esprimendo in tal modo anche l’opinione di centinaia di funzionari governativi ed insegnanti.


LA CHIESA DI SCIENTOLOGY SOSTIENE I PROGETTI "UNITI PER I DIRITTI UMANI" E "GIOVENTÙ' PER I DIRITTI UMANI" PER PORTARE CONCRETAMENTE LA DICHIARAZIONE UNIVERSALE ALLA PORTATA DI TUTTI

La Chiesa di Scientology è impegnata dalla sua nascita in progetti umanitari in sostengo della Dichiarazione Universale . I 30 Diritti dev...