Wednesday, July 25, 2007

DELEGAZIONE ITALIANA di "UNITED For Africa"
IN GHANA PER PROGETTO UMANITARIO




E' partita 11 luglio, la delegazione italiana capeggiata dall'Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza onlus, con un rappresentate del Dipartimento dei Diritti Umani della Chiesa di Scientology ed il presidente dell'Associazione ghanese in Italia United Ghanaian Association, per il Ghana, meta del progetto umanitario denominato UNITED For Africa.

Il tutto ebbe inizio lo scorso dicembre con un concerto al Teatro Dal Verme di Milano, con il motto: "I diritti Umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico." l'emblematica citazione dell'umanitario L. Ron Hubbard adottata per trasmettere il messaggio di questo progetto, il ricavato di quella serata fu devoluto per la costruzione di una scuola, ma quella non fu un'iniziativa isolata. Da allora diverse altre attività di beneficenza sono state organizzate in più zone d'Italia, fino ad arrivare ad oggi in cui i rappresentati dei gruppi che si sono uniti per la realizzazione di questo progetto, hanno ricevuto un invito ufficiale dal paese che stanno aiutando, il Ghana. La Delegazione di UNITED For Africa , dalla capitale, Accra, ha proseguito per una serie di incontri ufficiali attraverso i quali pianificare, più a lungo termine, il progetto umanitario iniziato.