Friday, December 15, 2006

IL DIPARTIMENTO DEI DIRITTI UMANI DELLA CHIESA DI SCIENTOLOGY SOSTIENE INIZIATIVA PER COSTRUIRE UNA SCUOLA IN GHANA


Milano - Si è tenuto nella serata del 12 dicembre, al Teatro Dal Verme, il concerto di beneficenza che ha dato il via al progetto UNITED for Africa, o rganizzato dall'Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza onlus con il Dipartimento dei Diritti Umani della Chiesa di Scientology ed Applied Scholastics . Il progetto è ispirato dal video UNITED, un video unico nel suo genere già definito come " brillante, un contributo importante all'istruzione sui diritti umani " dall'alto Commissario delle Nazioni Unite Craig Mokhiber, video che ha portato i 30 diritti della Dichiarazione Universale sotto i riflettori di tutto il mondo e che ha aperto la serata.

Straordinarie le esibizioni del grande Mario Lavezzi, tra i piu' amati artisti italiani e della serata, Antonino, Helene Hellwig e Veronica Piris che hanno aderito all'iniziativa, come il resto degli artisiti perché " I diritti umani devono essere resi una realtà non un sogno idealistico": emblematica citazione dell'umanitario L. Ron Hubbard che è stata scelta per l'evento, tenuto in concomitanza con l'anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Il pubblico entusiasta ha voluto il bis sull'interpretazione di ONE (degli U2) duettata da Antonino con Helena Hellwig, ed ha esultato in un'ovazione sulle interpretazioni di Antonino di Imagine e del suo secondo singolo Un ultimo brivido. Mario Lavezzi ha regalato al pubblico una splendida Varietà per poi duettare con Veronica Piris Dolcissima.

Il ricavato della serata è stato devoluto per la costruzione di una scuola in Ghana, ritirato dal responsabile della scuola (in costruzione nella capitale Accra) Ibrahim Abdul Kareem Yousif il quale, visibilmente commosso, ha avuto conferma che questo gesto non rimarrà una semplice contribuzione, ma, l'impegno delle associazioni coinvolte continuerà fino a totale completamento della costruzione della scuola, materiali ed assistenza didattica inclusi.